Marzia Mascolino
Ginette Saint-Pierre

Martha Nash

Martha Nasch (1890-1970), di Belle Plaine, Minnesota, era una Tedesco-Americana di prima generazione che dichiarava di poter vivere senza acqua e cibo per lunghi periodi di tempo e fu di conseguenza considerata come “l’insana di mente”, “la derisa” e più tardi “una bufala”.
Dopo essere sopravvissuta a sei anni e mezzo di trattamenti sanitari non voluti in manicomio inclusi tentativi di alimentazione forzata, tre resoconti forniti da testimoni oculari dopo il suo rilascio confermarono le sue dichiarazioni.
Come risultato, Martha divenne un caso mediatico, ma lei sapeva che il mondo non l’avrebbe creduta.
Sfortunatamente, all’epoca delle dichiarazioni di Martha, termini come “pratiche Respiriane” non erano di uso comune, e neppure esistevano sufficienti conoscenze mediche in merito alla sua strana condizione che lei potesse consultare.

Speaker:

Janelle Molony, M.S.L nel settore farmaceutico, nonché storica e autrice pluripremiata, ha recentemente pubblicato l’opera poetica della sua bisnonna Martha Nash, scritta da un manicomio Americano negli Anni ‘20 del 1900.

Email: Janelle.Molony@yahoo.com
Web: www.JanelleMolony.com

Livello respiriano:

Playlist