Artisti 2019 (provvisori)

Fabrice De Graef

Fabrice è un Respiriano di Livello 2 ed è un artista di Lille, Francia. Parla Inglese e Spagnolo. Fabrice suona il Bansuri, un flauto di bamboo che produce un unico suono profondo e che è il famoso simbolo cosmico dell’unione e dell’amore tra Krishna e Radha.
Definisce la sua ricerca musicale una “Danza Pranica”, partendo dalla parola sanscrita Prana e intendendo il magico respiro, che fluisce dentro al Bansuri per dargli vita a livello cosmico.
Imparò a suonare questo delicato strumento dalle due famiglie di musicisti presso cui visse 8 anni in India, in parte grazie ad una borsa di studio del governo indiano.
Essendo un crudista da 20 anni ad un certo punto si trovò ad avere grosse difficoltà a reperire del cibo crudo di buona qualità, così decise di digiunare. Notò che la vibrazione dell’atmosfera indiana lo nutriva e non si sentiva affamato. Quindi per due settimane continuò a vivere di prana e piccole quantità d’acqua. Non ebbe bisogno di dormire e mantenne un peso equilibrato. Questa esperienza lo convinse che stava succedendo qualcosa di particolare e decise di approfondire la ricerca. In questo modo incontrò Henri Monfort.
Attualmente Fabrice sta moltissimo tempo in viaggio e tiene concerti per condividere il suo talento musicale.
www.facebook.com/Pranic.Dance
pranic.dance

Livello respiriano:

Luogo residenza: Saultain, Francia

Lingue parlate: Francese, Inglese, Spagnolo

Jacob Augenstein

Jacob è un musicista multistrumentista; suona da oltre 15 anni; si è ispirato a parecchi musicisti ed è stato ispirato dai viaggi che ha fatto in giro per il mondo; ha iniziato a costruirsi artigianalmente i suoi flauti e si è dedicato a creare e suonare musica più di tipo spirituale, che si ascoltano oggi . Con la sua musica ci invita tutti a incontrarsi nel Presente (Qui e Ora), per intraprendere insieme un viaggio nel Suono Profondo.
jakobirosental@gmail.com

Livello respiriano:

Luogo residenza: Germania

Lingue parlate: Tedesco, Inglese, Nepalese

jericho rose

Pablo Johann è venuto a contatto con la vita Pranica attraverso OMSA e leggendo il libro di Jasmuheen “Living on Light” (Vivere di Luce). Questo ha avuto un profondo impatto sul suo personale percorso spirituale e anche sul suo modo di esprimersi attraverso la sua musica.
Recitata nell”Adi Shakti” così: “Forza Primordiale di tutto il Creato, davanti a te mi inchino”. Pablo Johann talvolta insegnante olistico, da sempre studioso, e la sua partner Sabine Johanna, esprimono le loro trascendentali esperienze con la loro musica. Essi sono studiosi delle antiche tradizioni dei Nativi di questa Terra, con gli Anziani dei Maia, passando per diverse Tradizioni, partendo dai Tainos fino a giungere agli Sciamani dell’Amazzonia, sotto la Guida del Maestro Manuel Rufino.

www.pablojmusic.com
www.facebook.com/pablojsmusic

Livello respiriano:

Luogo residenza: Austria

Lingue parlate: Tedesco, Inglese, Spagnolo

Jūratė Gliaudelytė

Madre Natura è stata la maggiore Guida Ispiratrice della mia vita, fin da quando ero piccola. È grazie a questa speciale Connessione con essa che oggi sono in grado di creare la mia musica utilizzando il Suono come Forza Guaritrice e con l’ausilio di vari strumenti musicali, quali Sfere Tibetane Sonore e Gongs. In seguito ho scoperto che l’Energia Guaritrice della Natura si manifesta anche attraverso la Luce emanata dai Cristalli. Oggi tengo sessioni individuali e sessioni di meditazione, nonché Bagni di Suono di Gong, utilizzando la Forza Guaritrice che possiedono i Suoni della Natura e la Luce Curativa dei Cristalli, che scorrono naturalmente e spontaneamente attraverso di me.

www.gydomiejiakmenys.lt
www.facebook.com/jurate.gliaudelyte

Livello respiriano:

Luogo residenza: Lithuania

Lingue parlate: Lituano, Inglese, Spagnolo

ogam

Il gruppo musicale degli Ogam ha origine nel 1988 nelle Marche. Il suo organico è composto da Maurizio Serafini -strumenti d’aria (cornamuse celtiche, flauti in metallo e bambino, clarinetti cinesi, didjeridoo), Luciano Monceri -strumenti d’acqua (arpa celtica, chitarra acustiche ed elettriche, Morin khoor), Angelo Casagrande -strumenti di fuoco e di terra (violoncello, darabouka). Una musica senza frontiere che trasmette la serena convivenza della nuova società interrazziale e si riaggancia con l’esigenza dell’uomo al nomadismo e al viaggio (inteso come migrazione e conoscenza). Gli Ogam hanno all’attivo due produzioni discografiche: LI MA TO (1993) e IL REGNO DELLA SIBILLA (2001). Hanno partecipato a numerose compilations nazionali ed internazionali. La formazione odierna di arricchisce nel live delle preziose sonorità del percussionista Francesco Savoretti.
www.artenomade.com/artisti/ogam.htm
www.facebook.com/OGAMArteNomadeUnofficialPage

Livello respiriano:

Luogo residenza: Italia

Lingue parlate: Italiano